Biffi Andrea - Hobby Arte di Putignano Michele

Vai ai contenuti

Menu principale:

Serigrafie

Biografia

Pittore, Scultore, Designer e Poeta, Andrea Biffi è nato a Bari nel 1943.
Diplomato all’ISTITUTO STATALE D’ARTE, si è successivamente abilitato all’insegnamento del “DISEGNO E STORIA DELL’ARTE” e a quello delle “DISCIPLINE PLASTICHE”.
Già docente nei Licei, ha coperto più volte la carica di “COMMISSARIO GOVENATIVO DI CONCORSI A CATTEDRE”, per l’insegnamento del “DISEGNO E LA STORIA DELL’ARTE”, NELLE Scuole Superiori di II° grado.
Dal 1977 risiede in Calabria a Corigliano (CS), dove dirige lo “STUDIO ARTE SETTE”.
Ha partecipato a numerose collettive e personali d’Arte, nazionali ed internazionali come “L’INTERNAZIONALE DRAWING BIENNALE” di CLEVELAND 1977 (ENGLAND); la “I^ BIENNALE D’ITALIA” (TREVI ART MUSEUM); le “EXPO ARTE INTERNAZIONALI DI BARI” 1982 e 1983; la “MIAMI ARTE IN VIDEO” (FLORIDA) 1977; la IV, V e VI “BIENNALE INTERNAZIONALE di ROMA” (SALE DEL BAMANTE); la I^ “RASSEGNA INTERNAZIONALE D’ARTE CONTEMPORANEA DI CELANO” (L’AQUILA), MUSEO NAZIONALE DELLA MARSICA; la III “QUADRIENNALE D’ARTE CITTA’ DI TARANTO” (CASTELLO ARAGONESE) e L’ECO EVENTO “SPIRITUAL BRITTIUS” CALABRIA PERCORSO1 collegato alla mostra “MOVIMENTO/MOVIMENTI” della 50ESIMA ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE della BIENNALE DI VENEZIA (CASTELLO DUCALE DI CORIGLIANO CS) 2005.
L’artista ha sempre ottenuto consensi di critica e di pubblico nonché premi e attestati prestigiosi. Se ne citano alcuni:
il I° PREMIO NAZINALE per la SCULTURA alla “2^ MOSTRA DI ARTI FIGURATIVE DI ROMA”, 1996; la coppa DEL SIG. MINISTRO RENATO ALTISSIMO, per la PITTURA, ALL’8^ “PREMIO INTERNAZIONALE ARTI FIGURATIVE DI ROMA” (MUSEO DELLE ARTI E DELLE TRADIZIONI POPOLARI) 1983; la COPPA DEL PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE, per la SCULTURA, all’XI° “PREMIO INTERNAZIONALE ARTI FIGURATIVE DI ROMA” 1991 (MUSEO DELLE ARTI E DELLE TRADIZIONI POPOLARI); IL PREMIO INTERNAZIONALE “BRONZI DI RIACE” (R.C. 1983); il PREMIO NAZIONALE “ARTISTI FAMOSI NEL MONDO” I GRANDI MAESTRI DEL XX SECOLO (VIAREGGIO 1990); il “REMIO MONTECITORIO” (ROMA 1984); il PREMIO “MINISTRO DEGLI INTERNI” al XXXIV “PREMIO PRIMAVERA” FOGGIA 2002; il I° PREMIO NAZIONALE E INTERNAZIONALE “CITTA’ DI AVELLINO” 2000; la MEDAGLIA D’ARGENTO alla IV^ “BIENNALE INTERNAZIONALE DI ROMA” SALE DEL BRAMANTE (2002); la COPPA DEL MINISTRO DELL’INTERNO al XXIX e XXXIV “PREMIO PRIMAVERA” città di FOGGIA; il II° PREMIO EUROPEO “TINDARI TERZO MILLENNIO” ANTONELLO DA MESSINA (ME); TARGA DI RICOSCIMENTO REGIONI LAZIO e ABRUZZO (CIAC) ROMA, alla I^ “RASSEGNA INTERNAZIONALE D’ARTE CONTEMPORANEA” (MUSEO INTERNAZIONALE DELLA MARSICA) CASTELLO PICCOLOMINI (CELANO – L’AQUILA) 2003 ecc. ecc.
le opere di Biffi figurano in musei, e numerose collezioni pubbliche e private.
Hanno parlato di lui autorevoli critici: Marino, Santamato, Cracas, Cotenna, Bonini, Modesto, Bruni, Fusca, Bugliaro, Tralli, Di Giorgio, Vincenzi, Mazzei, Serradifalco ed altri.
E’ inoltre recensito sulla stampa specializzata, riviste, giornali e sui più importanti cataloghi dell’Arte Moderna e Contemporanea come: BOLAFFI 19 - COMANDUCCI N°4 e 5 – L’ELITE 1983/84 e 2002 – I MAESTRI DEL COLORE DAL ’47 ALL’’87 – IL MERCATO ARTISTICO “900 e 800” – L’ENCICLOPEDIA MONDIALE DEGLI ARTISTI CONTEMPORANEI 1984 – L’ANNUARIO D’ARTE CONTEMPORANEA “ACCA” 1998 e 2002 – PITTORI E SCULTORI ITALIANI DEL ‘900 (2005) – IL DIZIONARIO ENCICLOPEDICO D’ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA 2003 e 2004 – FIERA INTERNAZIONALE D’ARTE CONTEMPORANEA 1982 e 1983 (EXPOARTE) BARI – LE AVANGUARDIE ARTISTICHE 2003 – MAESTRI DEL VENTESIMO SECOLO 1985 – ART DIARY 1985 – L’AGENDA DEI POETI 1996 – ASPETTI STORICI DELL’ARTE CONTEMPORANEA 2004 – PITTORI E SCULTORI ITALIANI DEL NOVECENTO (ED. “IL QUADRATO” 2005 – ARCHIVIO).


OPERE

 
Torna ai contenuti | Torna al menu