Dall'Olio Luca - Hobby Arte di Putignano Michele

Vai ai contenuti

Menu principale:

Serigrafie

Biografia

Luca Dall'Olio nasce nel 1958 a Chiari, in provincia di Brescia.

Frequenta il Liceo Artistico a Brescia e si diploma nel 1980 all' Accademia di Belle Arti di Milano.
Fondamentali per l'evoluzione della sua produzione artistica sono i frequenti viaggi in Turchia, Marocco, Singapore, Malesia, Giappone, Stati Uniti, Brasile e Cina.

Luca Dall'Olio ha illustrato diversi volumi, tra i quali ricordiamo i 15 volumi di poesie di Bruno Dall'Olio, "Marcovaldo" di Italo Calvino e "Con un'ultima onda sfinita" di Gianni Tavella.

Nel 1986 viene pubblicata la prima monografia dedicata al suo lavoro e intitolata "Luca Dall'Olio, un giovane principe nell'impero dei segni".

Nel 1990, in occasione della mostra a Palazzo dei Diamanti a Ferrara, è pubblicata la monografia "SEdimentazioni Sentimentali" L'artista è presente in numerose mostre e fiere d'arte in Italia e all'estero. Partecipa all'International Expo di Miami; all'Artmultiple di Dusseldorf e all'ArtExpo di New York, Strart - Strasburgo.

Luca Dall'Olio ha realizzato per la stazione della metropolitana "Villa Bonelli" di Roma un importante mosaico di 20 mq. Gli è stata inoltre commissionata la realizzazione di un altro mosaico per la stazione metropolitana di Fiumicino.

Dal 1996 l'artista è presente su alcune navi di lusso della Minoan Lines e della flotta Royal Caribbean Cruise di Miami con opere di grandi dimensioni. I frequenti viaggi intorno al mondo rappresentano per Luca Dall'Olio una continua fonte di ispirazione e osservazione.

Numerose realizzazioni di tirature di opere grafiche.
Partecipa alla XII Esposizione Nazionale Quadriennale di Roma.
Espone al Museo Pithecusae di Ischia.
Presenta le sue opere alle mostre: "Da Picasso a Botero" al Museo d'arte moderna e contemporanea di Arezzo ed al Palazzo Albertini di Forlì.
All' Archivio di Stato a Roma dal titolo "Artisti in archivio".
Kuratorium Komende Lengmoos Renon.
Gigi Montini presenta la monografia "Cos'è il sogno".

Nel 2005 Vittorio Sgarbi e Luciano Caprile propongono il libro “Per fare una poesia”.

Nel 2006 la fondazione del Museo Crocetti, dedica all’artista una mostra retrospettiva nei suoi locali di Roma e nell’occasione pubblica il catalogo “Nei desideri del giorno”. Sempre in quell’anno, a cura di Gabriele Boni, la monografia “A cielo aperto”.

Nel 2007 in occasione della mostra nella fondazione Cominelli si pubblica la monografia “Utopia linfa creativa- Luca Dall’Olio e il moderno sogno”.

Vive e lavora a Brescia


SERIGRAFIE
VAI ALLE OPERE



 
Torna ai contenuti | Torna al menu